ETICHETTATURA IMBALLAGG RETAIL, ABBIGLIAMENTO, BENI DI CONSUMO: CORSI DI FORMAZIONE PER IMPRESE DELLA MODA

Il Conai, in collaborazione con Confcommercio, ha dato avvio ad un’iniziativa volta ad informare le imprese sulle nuove disposizioni di legge in tema di etichettatura degli imballaggi, introdotti dal D.lgs n. 116 del 3 settembre 2020 (“Attuazione della direttiva (UE) 2018/851 che modifica la direttiva 2008/98/CE relativa ai rifiuti e attuazione della direttiva (UE) 2018/852 che modifica la direttiva 1994/62/CE sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio”) che entreranno in vigore dal 1 gennaio 2022, con l’obbligo in capo ai produttori di etichettare opportunamente tutti gli imballaggi secondo le modalità stabilite dalle norme tecniche UNI applicabili, per facilitare la raccolta, il riutilizzo, il recupero ed il riciclaggio degli imballaggi, nonché per dare una corretta informazione ai consumatori sulla destinazione finali degli imballaggi.

Per comprendere pienamente le modalità di adempimento degli obblighi di etichettatura e approfondire le Linee Guida sull’etichettatura ambientale degli imballaggi, Federazione Moda Italia invita le imprese della moda a partecipare all’evento formativo “Questioni di Etichetta – Retail, abbigliamento, beni di consumo”, organizzato sotto forma di webinar da Conai con Confcommercio che si terrà il prossimo 28 settembre 2021, alle ore 15.00.

Per partecipare GRATUITAMENTE a questo appuntamento sarà sufficiente iscriversi CLICCANDO QUI

Articoli consigliati